17 maggio 2014

DEMOCRATICI IN PIAZZA

Riprendersi la piazza, non avere timore del confronto, parlare alla gente, riavvicinarsi. È questo l’obiettivo del Partito Democratico che ha lanciato ieri la grande mobilitazione in vista del voto del 25 maggio, con l’hastag «partecipa #inpiazza», migliaia di banchetti in tutta Italia, riprendendo lo spirito delle primarie, il tratto distintivo dei democratici.
L’incipit, ovviamente, è partito dal segretario Matteo Renzi che ha detto chiaramente «Noi dobbiamo tornare in piazza, dobbiamo raccontare cosa stiamo facendo al governo e cosa intendiamo fare in Europa, dobbiamo andare all’attacco, non giocare in difesa. Ci dobbiamo mettere la faccia tutti, noi, i militanti, i parlamentari e i dirigenti», insomma non c’è un leader, c’è una comunità che si muove e cammina sul web e nelle piazze e punta a riprendersi i voti dei delusi, di chi si è allontanato dalla politica e di chi non ci crede più. 
Si tratta – continua il responsabile Comunicazione del Pd Francesco Nicodemo – di un grandissimo sforzo organizzativo in vista del doppio appuntamento elettorale del prossimo 25 maggio. Decine di migliaia tra volontari, iscritti, parlamentari e candidati Pd, saranno nelle piazze e nelle strade d’Italia, tra la gente, per rilanciare le proposte del Partito democratico». 
 Il clima è buono per il Pd, «le persone apprezzano il lavoro che sta facendo Matteo Renzi al governo e si fidano. Non per questo sottovaluto il rischio del voto di protesta e l’alto astensionismo che potrebbero esserci alle elezioni europee, ma noi non molleremo neanche di un millimetro e continueremo fino all’ultimo a spiegare perché il Pd è l’unico partito che come sta cambiando verso al Paese può far cambiare verso anche all’Europa».
 Saranno giorni decisivi per il Pd che stavolta ci sono Grillo e il populismo, una battaglia durissima che non risparmia colpi. 
 Da ieri è partito l’invito a tutti a «metterci la faccia», appunto, inviando le proprie foto con l’hashtag #INPIAZZA che verranno pubblicate sulle pagine Facebook e Twitter del Pd. 

 La sezione del PD di Massafra per domenica 18 scenderà in piazza allestendo un banchetto in piazza Vittorio Emanuele II alle ore 11,00 . La mobilitazione continuerà alle ore 19,30 su Corso Roma per sensibilizzare i cittadini alle elezioni europee del 25 maggio. #celochieditu #europacambiaverso‬