26 febbraio 2014

Massafra, venerdì il primo congresso ANPI


Venerdì 28 Febbraio alle ore 17.00, presso il Palazzo della Cultura in Piazza Garibaldi, si terrà il Primo Congresso A.N.P.I. della Sezione di Massafra
I lavori congressuali saranno moderati dalla Dott.ssa Graziana Leo. Introdurrà il Congresso Pasquale Lasigna, fiduciario A.N.P.I. Massafra. Daranno il loro saluto il Consigliere Regionale Michele Mazzarano e l’Assessore alla Cultura del Comune di Massafra Antonio Cerbino. Sarà presente all’assemblea Gianfranco Pedullà, Vice Presidente A.N.P.I. Taranto. Concluderà il Senatore Giovanni Battafarano, Presidente A.N.P.I. Taranto. 
Abbiamo voluto costituire l’A.N.P.I. a Massafra perché riteniamo sia forte il bisogno di rafforzare i valori di libertà e democrazia contenuti nella nostra Carta Costituzionale che affonda le sue radici nella resistenza e contro il nazifascismo. Consideriamo importante per l’A.N.P.I. aver chiesto alla Consulta delle Associazioni del Comune di Massafra di essere iscritta all’albo, questo al fine di partecipare attivamente alla vita Istituzionale della nostra Città. La nostra missione è quella di dare valore storico, politico e istituzionale ai tanti uomini e donne di Massafra che, prima e dopo la seconda guerra mondiale, hanno svolto una vera e propria resistenza attiva contro l’autoritarismo fascista, ma anche scrivendo pagine indelebili in difesa della democrazia e del diritto al lavoro. 
 L’A.N.P.I. darà vita a un comitato scientifico che, partendo dai memoriali esistenti e dai protagonisti massafresi (Antonicelli, Carano, etc.), ridisegni con rigore storico le vicende politiche e sindacali dei primi anni del ‘900. Il lavoro dell’A.N.P.I. sarà quello di salvaguardare i principi fondamentali della Costituzione perché sia garantita la libertà e i doveri di solidarietà politica, economica e sociale a tutti i cittadini.